Airone testaneraL’airone testanera, è  un uccello tropicale stanziale, a volte migra verso nord quando iniziano le  stagioni delle lunghe  piogge. Nidifica durante  la stagione umida, preferisce raggrupparsi in colonie sugli alberi, tra i folti canneti o lungo le sponde dei fiumi. Costruisce nidi con piccoli ramoscelli dove depone dalle due alle quattro uova. Il suo volo è caratterizzato contemporaneamente dalla sua lentezza e maestosità . Come tutte le specie degli aironi, quando è in volo mantiene il collo ripiegato. Il suo verso o  richiamo consiste in una sorta di gracidio.
L’airone testanera, è molto diffuso nel continente africano, ed anche, in Madagascar, le sue dimensioni sono notevoli, quello adulto,può raggiungere la riguardevole altezza di circa 85cm, ed un’apertura alare di ben 150 cm, è caratterizzato da un possente becco scuro, caratteristica della colorazione che conserva anche sulla nuca.
La sua alimentazione, essendo carnivoro, è costituita in maggior parte, da prede acquatiche, rane, pesci, croastacei, rettili, anfibi, molluschi, piccoli mammiferi, ed uccelli, che riesce a catturare con il suo becco affilato, a volte caccia anche sulla terraferma, la sua tattica è quella di restare immobile ed aspettare che la preda si avvicini, ed arpionarla aiutandosi con il suo becco.
Alcune specie di aironi, ed in particolare l’airone testanera, durante la caccia, usa le ali per intimorire la preda, costringendola a muoversi e rendersi più facilmente vulnerabile. L’airone testanera, allarga le ali agitandole formando un ombrello sopra la testa, in questo modo riesce anche a migliorare la visibilità sullo specchio d’acqua, riducendone i riflessi, così facendo anche i pesci si spostano verso la superficie, diventando facile preda.
La sua riproduzione, avviene nelle zone temperate,in primavera ed estate, quando vi è anche maggior presenza di cibo. Durante la prima parte del corteggiamento, è il maschio che deve fare il grosso del lavoro, esso arriva prima sul luogo della nidificazione, ed inizia a costruire il “rifugio”, dove la coppia trascorrerà la loro storia d”amore”.
Ora inizia la vera  fase del corteggiamento, l’airone testanera, inizia a destreggiarsi in volo,
agita le piume ornamentali, effettuando incessanti movimenti ondulati con il collo e muovendo contemporaneamente la coda, eseguendo anche manovre aeree, volando intorno al nido con il collo completamente allungato e con le zampe penzoloni.
Finalmente la compagna scelta, dopo estenuanti corteggiamenti, accetta il suo spasimante.Ora l’airone si trasforma in un tenero e premuroso amante, inizia a lisciare il piumaggio della compagna, che teneramente lo  ricambia.
Formatasi la coppia, entrambi i coniugi, partecipano alla parte finale della costruzione del nido dove avverrà l’accoppiamento.
La coppia dei genitori, entrambi si prende cura dell’incubazione, che normalmente dura dai 15 ai 30 giorni.
La schiusa delle uova, non è contemporanea, ma avviene anche con apertura differenziata delle stesse,  anche di una decina di giorni.
I pulcini nati, di solito non sono molto belli alla nascita, praticamente , sono , nudi, con gli occhi chiusi,  si trattengono nel nido per circa un mese, vengono nutriti dai genitori che rigurgitano nel loro becco la preda, intera o già parzialmente digerita.
Dopo questo periodo i piccoli aironcini iniziano a volare al di fuori del nido, compiendo i primi apprendimenti del volo.
Tempo ancora di una quindicina di giorni e i piccoli aironcini abbandoneranno il loro nido per intraprendere la loro vita da adulti.

Guarda anche:

  • Alaskan MalamuteAlaskan Malamute ORIGINI
    L’Alaskan Malamute è un cane originario dei paesi nordici americani, in particolare delle zone comprese tra l’Alaska e la Groenlandia. Erano usati, e ancora oggi lo sono, come […]
  • American Water SpanielAmerican Water Spaniel L’American Water Spaniel è una razza canina originaria degli Stati Uniti d’ America. E’ un cane da lavoro e gli utilizzi nei quali è più impiegato sono la caccia, il riporto ed il […]
  • Pastore polacco di pianuraPastore polacco di pianura Il Cane da pastore polacco di pianura, conosciuto anche come Pastore polacco di Vallèe o Polish Lowland Sheepdog, è una cane da pastore del gruppo Pastori e Bovari. Razza autoctona della […]
  • Bichon FriséBichon Frisé Il Bichon Frisé è un cane da compagnia di piccola taglia appartenente al gruppo dei braccoidi.
    Le sue origini sono incerte viste le poche informazioni documentate che si hanno in merito […]
  • Pointer inglesePointer inglese Il pointer inglese è uno dei più conosciuti e più amati cani da caccia, o più precisamente da ferma, che prende il nome proprio dalla sua capacità innata di puntare la preda (nella lingua […]