airone cenerinoL`airone cenerino é un uccello che appartiene alla famiglia degli Ardeidi, proviene dalle zone temperate dell`Europa e questa specie é in grado di spingersi nelle regioni del nord e non é da escludersi di poterlo ammirare mentre sorvola le coste della Norvegia nonostante il clima sia abbastanza rigido. L`airone cenerino non attraversa mai i deserti oppure le zone artiche, può anche raggiungere le quote di 2000 metri sopra al livello del mare. In Italia lo si può trovare nella Pianura Padana, generalmente nelle zone in cui sono presenti le risaie, i grandi laghi ed i fiumi, nello trascorrere degli anni si é abituato a stare nelle zone d`acqua non troppo profonde. Questa specie di uccello può raggiungere le dimensioni di circa 90cm ed il peso di un esemplare sano si aggira tra i 1020 ed i 2073gr. L`airone cenerino ha una grande apertura alare che riesce a raggiungere tranquillamente la dimensione di 1,70m, il suo volo alla vista risulta quindi essere maestoso e le ali sono mosse realizzando battiti lenti ed ampi. Il colore superiore delle piume ha un bel colore grigio, che danno origine al nome di questa specie, e invece le piume della parte inferiore sono bianche, le sue zampe sono di un colore giallo vivo come il becco.

L`airone cenerino, quando é giovane ha prevalentemente un piumaggio grigio mentre nella fase adulta presenta numerose piume di colore nero nella zona del collo. Non vi sono segni particolari per riuscire a distinguere un esemplare maschio da uno femmina, quest`ultimo é solamente un po` più minuto e la colorazione del piumaggio rimane invariata.

Quando vola, questo esemplare come molti altri, mantiene il collo in modo tale che esso formi una “s”; durante il mese di febbraio si dedica alla realizzazione del nido che verrà poi riempito con le uova che saranno deposte nel mese successivo che saranno indicativamente quattro per ogni nido e verranno covate per un mese circa. Quando nascono i piccoli, essi vengono nutriti dai genitori direttamente dal loro nido per circa due mesi, una volta che diviene adulto, l`airone cenerino si ciba dei pesci, di alcuni piccoli mammiferi e di rane e girini. Solitamente preferisce creare il nido sugli alberi molto alti come ad esempio quelli di circa 25 metri di altezza, talvolta però riescono a nidificare anche nei canneti oppure sugli alberi nettamente di altezza inferiore. Nonostante nidifica nelle zone settentrionali e quindi accade che alcune uova non resistano al freddo ed i cuccioli muoiano, l`airone cenerino é molto forte e riesce a moltiplicarsi notevolmente risultando la tipologia di airone maggiormente diffuso al nord. L`airone cenerino ha una notevole capacità di caccia e se lo si osserva in questa circostanza, si noterà che durante la sua camminata sull`acqua si fermerà improvvisamente quando avvista un pesce e in pochi secondi riesce ad arpionarlo utilizzando le lunghe zampe e dopo averlo lanciato per aria per poi ingoiarlo partendo dalla testa. Nonostante sia un uccello molto grazioso e schivo, il suo verso non rimane certamente ignoto, esso é in netto contrasto con la sua raffinatezza essendo molo rauco e potente. Nel periodo in cui questo animale cova le uova emette un verso molto stridente e alquanto fastidioso che é in grado si farsi sentire se si é nelle vicinanze del nido che é realizzato in colonie che vengono chiamate “garzaie”.

Guarda anche:

  • Angora TurcoAngora Turco Il gatto appartenente alla razza Angora Turco é un felino solitamente di taglia piccola o media. Originario della Turchia é un felino dotato di una grande eleganza che si può ammirare nei […]
  • Pastore tedescoPastore tedesco La razza del Pastore Tedesco è una fra le più diffuse, tanto da essere considerato un cane esemplare.
    Nasce in Germania intorno alla fine del XVII secolo per mano degli allevatori […]
  • Pastore australianoPastore australiano ORIGINI:
    Le origini del pastore australiano, nonostante il nome, si ritrovano negli Stati Uniti tra la fine dell’ 800 e l’inizio del 900. Il nome deriva dal fatto che a quel tempo questi […]
  • Basset HoundBasset Hound Il nome Basset Hound trae origine da “bas”,che in lingua francese significa basso e dal termine Hound, che significa segugio in lingua inglese. Alcune fonti affermano che gli albori della […]
  • KeeshondKeeshond Il Keeshond, noto anche con il nome di Wolfspitz, è un cane originario della Germania. Il suo mantello folto caratterizzato da un gioco di sfumature lo rendono un cane facilmente […]