Borzoi o Barzoi o Levriero RussoIl levriero russo (detto anche Borzoi per via del suo pelo lungo) è una razza canina appartenente al gruppo 10 (gruppo dei levrieri). La storia di questa razza sembra risalire al tempo degli zar di Russia, quindi ha origini piuttosto antiche, da alcune ricerche si è infatti scoperto che questi cani venivano donati dagli zar e che addirittura il Granduca Nikolaj Nikolaevič li allevava e ne aveva tanti, e lo zar Nicola II aveva stabilito di diffonderli come simbolo del lusso per i ricchi. Il suo mantello ha un pelo abbastanza lungo, folto e prevalentemente bianco, ma può assumere anche colorazioni dal grigio all’oro, al tigrato oppure al nero. Per quanto riguarda le dimensioni ed il peso il maschio può raggiungere un’altezza fino agli 80 cm circa mentre la femmina può arrivare intorno ai 77 cm, in generale il loro peso può arrivare fino a ben 45 cm. E’ un ottimo cane da caccia, infatti un tempo veniva utilizzato per la caccia ai lupi, attualmente viene molto utilizzato, soprattutto nei paesi dell’Europa dell’Est, per la caccia agli animali selvatici in quanto è un cane piuttosto agile nonostante le sue dimensioni ed è anche molto sicuro di se e coraggioso ed ha inoltre i sensi molto sviluppati, il che significa che riesce bene ad individuare ogni preda, non ha alcun timore ed è perfettamente in grado di affrontare ogni ostacolo, ma c’è da dire che va comunque molto bene anche come cane da compagnia, tenendo però in considerazione anche il fatto che ha un carattere piuttosto riservato, infatti è molto diffidente, specie se incontra persone estranee, il che da una parte è anche un bene perchè significa che è un cane molto attento ed astuto, ma in genere con le persone solitamente non è aggressivo. Un momento piuttosto difficile è l’educazione in quanto spesso si intestardisce e pertanto perchè obbedisca al proprio padrone richiede un certo tempo però poi quando viene ben addestrato diventa educato ed obbediente, ma in quel caso tutto dipende unicamente dal padrone, spetta infatti al padrone il compito di occuparsi della sua educazione. Quando prende confidenza con qualcuno che vede spesso poi ci si affeziona, soprattutto gioca volentieri con i bambini. Nonostante stia bene accucciato in salotto necessita però di sfogarsi e di fare molto movimento pertanto l’ideale sarebbe, magari dopo pranzo o comunque durante una pausa, portarlo a fare una passeggiata, magari farlo correre in qualche campo. In genere è buono come carattere ma quando corre con altri simili o incontra la selvaggina tende anche ad assumere un comportamento piuttosto vivace che difficilmente si può riuscire a tenerlo sotto controllo e non ha nemmeno un attimo di tregua finchè non riesce a catturare le prede che incontra.

Interessanti questi video che mostrano il comportamento di un levriero russo (Borzoi):


in questo addirittura si vedono durante la caccia:

Quindi per farla breve sono cani buoni ma che hanno bisogno di muoversi e sfogarsi, cosa che vale generalmente per tutti i cani da caccia delle diverse razze.

Guarda anche:

  • Levriero irlandese (Irish Wolfhound)Levriero irlandese (Irish Wolfhound) Il levriero irlandese, chiamato anche Irish Wolfhound, si presenta come una razza canina grazie a George Augustus Graham intorno alla fine del XIX secolo. Si tratta di una razza di cane […]
  • Saluki o Levriero PersianoSaluki o Levriero Persiano Chi non ha mai notato l’eleganza del  cane levriero persiano? ecco di segutio le caratteristiche fisiche e caratteriali che lo contraddistinguono. Il levriero persiano è conosciuto anche […]
  • BeagleBeagle Il Beagle è un grazioso cagnolino che ha la tendenza a vagabondare, tipica del suo istinto del cacciatore. Non è molto obbediente. Può essere rumoroso, a volte irritante, e mentre molti […]
  • Blu di RussiaBlu di Russia

    Il Blu di Russia è un gatto di taglia medio-piccola (4-5 kg) dal caratteristico mantello grigio-azzurrognolo e dagli occhi verdi.La razza è originaria della città portuale russa di […]

  • Basset HoundBasset Hound Il nome Basset Hound trae origine da “bas”,che in lingua francese significa basso e dal termine Hound, che significa segugio in lingua inglese. Alcune fonti affermano che gli albori della […]

Questo potrebbe interessarti: