BeagleIl Beagle è un grazioso cagnolino che ha la tendenza a vagabondare, tipica del suo istinto del cacciatore. Non è molto obbediente. Può essere rumoroso, a volte irritante, e mentre molti pensano che il suo posto sia solo in una muta con altri Beagle, per alcune persone sono stati affettuosi cani da compagnia per 14 anni e anche di più. E’ paziente con i bambini, in genere molto robusto e sano, quindi è un piacere portarselo a fare una passeggiata.
Il Beagle tipicamente cane “da seguito”, è un incrocio di cui si hanno notizie già dal XV secolo. Anticamente i Beagle cacciavano lepri, ma in diversi paesi del mondo sono stati usati anche per altre prede: a Ceylon per cacciare il cinghiale, in Scandinavia per cacciare il cervo e in sudan lo sciacallo. E’ un buon cane da riporto e negli Stati Uniti, nei Field Trials,caccia col fiuto. Alto al garrese non meno di 33 cm e non più di 40 cm, il Beagle ha un mantello che può essere di molti colori, tranne il bianco uniforme, ma la parte alta dello sterno deve essere bianca.
Nonostante il suo carattere molto dolce, ha una componente considerevole di testardaggine e tende a voler dominare, per questo è opportuno educarlo sin da cucciolo, altrimenti a causa di questi piccoli difetti caratteriali, si possono avere difficoltà nell’educarlo. Se non riceverà un’adeguata disciplina, mordicchierà i mobili della vostra casa, senza indugio.
Il Beagle stabilisce un forte legame con il padrone e soffre molto il distacco. E’ un cane dal cuore d’oro, si affeziona facilmente ai membri della famiglia, infatti ha la tendenza a seguirli in ogni movimento casalingo. Si adatta alla vita in appartamento, data la sua mole media, ma necessita di lunghe camminate e di qualche corsetta salutare.
Bisogna prestare attenzione quando si avvicina qualche persona estranea, perchè può assumere i comportamenti di un cane da guardia, per difendere in suo padrone.
Purtroppo dato il suo carattere e temperamento, sono i cani più utilizzati per le sperimentazioni in laboratorio. Molte crudeltà sono state inflitte a questi esseri indifesi, ma anche molti sono stati salvati, ci auguriamo che presto possano smettere di vivere una vita segregata in una gabbietta da laboratorio e correre liberi in un prato verde, immersi nella natura circostante, come meritano.
Adesso passiamo ad elencare in modo più tecnico le caratteristiche tipiche della razza Beagle, così da conoscerlo meglio.
Carattere: allegro, vivace, vitale, curioso, intelligente, affettuoso, a volte piuttosto impertinente e testardo.
Moto: é sempre pronto a giocare e a fare festa, è un gran giocherellone anche con i bambini; inoltre ha un ottimo fiuto, ed essendo anche un cane da caccia, adora rincorrere piccole prede e giocare libero in distese verdeggianti. Ha bisogno di cammiare parecchio.
Cura del mantello: il pelo idrorepellente non richiede molte cure.
Variazioni colore del mantello: bianco con focature rossicce, bianco e grigio, bianco e bruno, bianco e fulvo.
Naso: largo e nero.
Cibo: 400-600 g di prodotto a base di carne con ugual volume di croccantini o crocchette per cani.
Longevità: può vivere all’incirca una decina d’anni, ma anche di più.
Difetti: è piuttosto disubbidiente, può far danni e se trova le giuste circostanze sgattaiola via.

Guarda anche:

  • Sloughi levriero araboSloughi levriero arabo Lo Sloughi (o Levriero Arabo) è un cane di origini molto antiche ed presente nel Nord Africa da parecchi millenni. Le testimonianze più remote della razza risalgono a geroglifici e mummie […]
  • Cane di sant’Umberto (bloodhound)Cane di sant’Umberto (bloodhound) L’ aspetto è quello del cane delle fiabe, è facilissimo innamorarsene. Sembra infatti che Walt Disney si sia ispirato proprio alla sua caratteristica morfologia per la creazione del mitico […]
  • OtterhoundOtterhound L’Otterhound, nome derivato dalla definizione Chien de loutre, significa letteralmente cacciatore di lontre. In effetti questa specie venne utilizzato proprio a questo scopo. Quando questo […]
  • Borzoi o Levriero RussoBorzoi o Levriero Russo Il levriero russo (detto anche Borzoi per via del suo pelo lungo) è una razza canina appartenente al gruppo 10 (gruppo dei levrieri). La storia di questa razza sembra risalire al tempo […]
  • Blu di RussiaBlu di Russia

    Il Blu di Russia è un gatto di taglia medio-piccola (4-5 kg) dal caratteristico mantello grigio-azzurrognolo e dagli occhi verdi.La razza è originaria della città portuale russa di […]

Questo potrebbe interessarti: