pastore australianoORIGINI:

Le origini del pastore australiano, nonostante il nome, si ritrovano negli Stati Uniti tra la fine dell’ 800 e l’inizio del 900. Il nome deriva dal fatto che a quel tempo questi cani accompagnavano gli antichi pastori baschi che portavano al pascolo le numerose greggi di pecore importate dall’Australia. Gli antenati del pastore australiano sono i cani da pastore dei Pirenei e i collie. Vennero studiati degli incroci per selezionare una razza basata più sull’aspetto pratico e lavorativo, che su quello estetico.

ASPETTO FISICO

Il pastore australiano ha il pelo di lunghezza media, che si può presentare in quattro colori diversi: nero, rossastro, blue-merle e red-merle. Inoltre sul mantello sono presenti macchie di colore bianco sul muso, sulle zampe e sul petto, e sono di dimensioni diverse.
Le cure del pelo sono minime, basta una spazzolata di tanto in tanto, in modo particolare dopo ogni lavaggio. Quest’ultimo deve essere fatto almeno ogni due mesi per preservare l’aspetto del mantello e mantenerlo sempre nelle condizioni ottimali, optando per uno shampoo delicato e nutriente. Fate sempre attenzione al pelo che potrebbe crescere tra le dita delle zampe e dentro le orecchie, tenendo sempre queste zone curate e pulite per una questione di igiene e comodità del cane.
Nonostante la sua taglia media, è un cane forte e resistente, dotato di una eccellente muscolatura.

CARATTERE: 

Grazie alle sue origini, è un cane molto socievole , docile e intelligente. E’ un’ottima guida per i ciechi e aiuto ai disabili, perfetto come animale da ricerca droga ed esplosivi, se ben addestrato.Essendo nato per lavorare tutto il giorno, non si stanca facilmente, e non è fatto per poltrire sul divano di casa. Ha un elevato potenziale energetico, e richiede le giuste attenzioni da parte del padrone. Questo significa che hanno bisogno di addestramento e gioco quotidiano nei giusti ambienti. E’ quindi inadatto a certe abitazioni, come appartamenti o luoghi piccoli, in quanto necessita di spazio per correre e fare esercizio.

ENTRA NEL FORUM PROPRIETARI DI CANI  ORA!

Oppure entra a far parte di un GRUPPO per condividere con le tue esperienze con altri amici, se non esiste clicca QUI per richiedere l’attivazione del nuovo gruppo. Oppure contatta gli iscritti QUI

Ama il contatto con le persone, sa essere molto affettuoso e dolce. I Pastori Australiani sono spesso protettivi verso la loro famiglia e la proprietà, un tratto del carattere desiderabile in alcune situazioni ma decisamente inaccettabile in altre, alcuni soggetti infatti non accettano mai gli estranei.
Come succede in tutte le razze canine, anche un Pastore Australiano erroneamente socializzato, può divenire aggressivo senza un corretto addestramento.
L’aspettativa di vita di questo cane è di circa 12-13 anni.

Se decidete di averne uno, è importante rendersi conto dell’impegno costante a cui si va incontro. Ogni qualvolta si prende la decisione di adottare un cucciolo, bisogna subito capire che necessitano di cure e attenzioni non solo nei primi anni di vita, ma per tutti gli anni in cui resteranno con noi.
L’amore che viene dato da parte vostra sarà senza dubbio ricambiato dal cane stesso, che potrete ben presto considerare il vostro migliore amico, per la sua capacità di dimostrare affetto e attenzione nei vostri confronti.

Questa razza è molto versatile. Se avete bambini in casa non preoccupatevi, sapranno amarli a loro volta e diventare ben presto dei membri fidatissimi della famiglia. Infine è un ottimo guardiano, ha un forte istinto territoriale che lo fa essere protettivo verso i suoi padroni e la sua casa.

Guarda anche:

  • EuropeoEuropeo Pensiamo a un gatto e subito ci viene in mente lui: longilineo, coda media lunga, pelo medio, testolina tonda e paffuta.Di chi stiamo parlando? Del gatto europeo, ovviamente!
    Si è soliti […]
  • York ChocolateYork Chocolate La razza di gatti York Chocolate è di recente selezione infatti è stata riconosciuta solo negli anni novanta e la prima ad allevarlo fu Janet Chiefari colpita dalla nascita di un gattino  […]
  • California SpangledCalifornia Spangled California Spangled è una razza di gatto selezionata negli anni settanta del novecento in America da Paul Casey con l’obiettivo di creare un felino molto docile e casalingo ma con […]
  • BurmillaBurmilla Il Burmilla è un gatto domestico, nato nel 1981 dall’incrocio tra un Burmese e un Persiano Chinchilla; molto raro, è diffuso principalmente nel Regno Unito,suo luogo d’origine, e in […]
  • PersianoPersiano Il gatto,elemento costante nella storia delle popolazioni a partire dal 3000 a.C., fonte di superstizioni e credenze,ha sempre destato fascino e ammirazione nell’uomo.

    Ad oggi le razze […]