Pointer inglese

Il pointer inglese è uno dei più conosciuti e più amati cani da caccia, o più precisamente da ferma, che prende il nome proprio dalla sua capacità innata di puntare la preda (nella lingua inglese “to point”), quindi di assumere la caratteristica posa statuaria.
Le origini della sua razza sono da sempre poco chiare, infatti sia gli allevatori francesi che quelli italiani e spagnoli ne rivendicano la “paternità”, dato che il pointer proviene dall’incrocio fra diverse razze realizzato intorno al 1800.

Continua a leggere »

Setter inglese

Il setter inglese (english setter) è originario della Gran Bretagna, rientra nelle razze da ferma, gruppo 7, è un cane di taglia media, ed è un mesoformo leggero come il ‘setter irlandese’, razza diffusissima in tutta Europa già dal 1500 circa, periodo in cui il conte Leicester iniziò a portare il setter in battute di caccia, verificandone così la sua predisposizione.

Continua a leggere »

Cocker Spaniel americano

Il Cocker Spaniel americano è un cane di piccola taglia appartenente al gruppo dei cani da caccia al fucile dal temperamento vivace e costante.I primi esemplari di Spaniel giunsero negli Stati Uniti dalle Isole Britanniche agli inizi del Seicento, mentre il primo esemplare di Cocker giunse in America a fine Ottocento. Sempre in questo periodo il Cocker venne riconosciuto negli Stati Uniti come razza, tuttavia non si trattava di Cocker Spaniel americano ma semplicemente di Cocker.

Continua a leggere »

American Water Spaniel

L’American Water Spaniel è una razza canina originaria degli Stati Uniti d’ America. E’ un cane da lavoro e gli utilizzi nei quali è più impiegato sono la caccia, il riporto ed il salvataggio in acqua, ma eccelle anche in specialità come l’obedience e l’agility.
E’ una razza relativamente giovane, dato che è stata riconosciuta dalla Federazione Cinotecnica Internazionale nel 1979.

Continua a leggere »

Chesapeake Bay Retriever

Originario dell’America del nord e diffusosi poi a macchia d’olio negli Stati Uniti, il Chesapeake Bay Retriver é uno dei Retriver piú noti in America.
Nel resto d’Europa invece questa razza é molto meno diffusa e sono pochissimi ancora gli allevatori che si dedicano ad essa. Nato probabilmente dall’incrocio di due terranova fatti accoppiare con dei Retriver, il Bay é un cane lavoratore che come tutti i Retriver ed ha una forte passione e predisposizione per il riporto.

Continua a leggere »

Irish Water Spaniel

L’ Irish Water Spaniel è una razza di cani con origini non molto note, ma si presume che derivi dai cani persiani arrivati in Irlanda attraverso la Spagna ed erano degli ottimi cacciatori di selvaggina già dal Seicento.

Continua a leggere »

Flat Coated Retriever

Razza canina selezionata a partire dalla seconda metà dell’800, il Flat Coated Retriever divenne intorno al 1905 il cane da riporto per eccellenza. Come i suoi parenti più vicini, il Golden e il Labrador, il Flat Coated è un cane molto allegro e giocherellone, decisamente con una marcia in più rispetto agli altri Retriver. E’ definito da molti il Peter Pan dei cani, per indicare un cane che non invecchia mai.

Continua a leggere »

Irish Wolfhound

L`Irish Wolfhound é una razza di cane di taglia media, la sua altezza può superare tranquillamente gli 80cm. Dotato di carattere gentile e sa essere molto docile con le persone che gli stanno attorno e può invece diventare feroce se qualche estraneo attacca il suo padrone e quindi lui é pronto a difenderlo, se abita in una famiglia dove sono presenti bambini, farà di tutto per difenderli .

Continua a leggere »

Nova Scotia Duck Tolling Retriever

Il Nova Scotia Duck Tolling Retriever è una razza canadese largamente presente in buona parte nel Nord America, cosa che lo rende un esemplare molto raro da reperire nel continente europeo.
Questo genere di Retriever è di origine recente, dato che la Federazione Cinofila Internazionale lo ha riconosciuto solamente nel 1982.

Continua a leggere »

Curly Coated Retriever

Il Curly Coated Retriever appartiene alla razza dei Retriever ed è considerato il più alto fra le varie sottospecie, alcuni studi affermano che sia il Retriever più antico infatti insieme al Flat Coated Retriever è stato riconosciuto fin dal 1860, è originario dell’Inghilterra. Deve il suo nome al particolare pelo arricciato che lo rende davvero unico. Sembra discenda da un incrocio tra un terranova ed un barboncino e a questo è dovuta la mole e il pelo arricciato.

Continua a leggere »